Copertina libro: La disfida di Barletta
Se interessati a questo libro non esitate a contattarci grazie!
Contattaci
Categoria:
Libri rari e di pregio
Titolo libro:
La disfida di Barletta
Lista autori:
Massimo d'Azeglio
Anno stampa:
Senza data
Prezzo:
Se interessati a questo libro vi preghiamo di contattarci per informazioni, grazie.
Note speciali:

pp. (44) Fogli sciolti ripiegati al centro [quartini].

Descrizione dell'editore: 

“Questo volume è stato illustrato con dieci tavole in policromia con procedimento litografico su matrici microgranite. Carta acquerello-avorio di gr.240. Edizione in 120 copie in numerazione araba e XXXVI in numerazione romana. Ogni illustrazione è firmata e numerata dall'artista direttamente alla base.”

“L’edizione è stata curata dalla Casa Editrice Il Quadrato di Milano con la collaborazione della U.T.E. di Milano. Le lastre sono state biffate. Sono state scattate le fotografie attestanti la distruzione degli impianti. Le foto sono conservate negli archivi della Casa Editrice. I testi sono stati tratti dal celebre romanzo cavalleresco “Ettore Fieramosca o La disfida di Barletta” di Massimo D’Azeglio. Copertina e custodia in cartonato con tela colore rosso e serigrafia in colore blu di un disegno di Gianfrancesco Gonzaga.” 

Luogo stampa:
Milano
Editore - Stampatore:
Editrice Il Quadrato con la collaborazione della U.T.E. di Milano
Numero pagine:
44
Numero dei volumi e formato libro:
in folio ( Il cofanetto editoriale, 51,5 x 36,5 cm )
Legatura:

Custodia Editoriale di 51,5 x 36,5 cm., con impressa in colore blu una serigrafia tratta da un disegno di Gianfrancesco Gonzaga

Illustrazioni e tavole:
(10) illustrazioni a colori, ognuna di 32,8 x 48,2 cm, stampate con procedimento litografico su matrici microgranite, tutte in basso a destra recano a matita la firma dell'autore e al fronte una frase di testo entro cornice
Descrizione completa:

La “Disfida di Barletta” narra un episodio verificatosi durante la guerra tra Francia e Spagna del 1503 e che ispirò l'Ettore Fieramosca di M. d'Azeglio. Tredici cavalieri francesi agli ordini del capitano La Motte sfidarono a duello tredici italiani comandati da Ettore Fieramosca; lo scontro si concluse con la vittoria degli italiani. 

Giovan Francesco GonzagaMilano 1921 – 2007, è un discendente della famiglia Gonzaga di Mantova, pittore, usa la tecnica dell'olio, della tempera, la matita e l'acquerello, i suoi soggetti preferiti sono principalmente i cavalli, i cavalieri e i soldati, ha anche dipinto: paesaggi, ritratti e nature morte. A vent'anni è arruolato nel Savoia Cavalleria e parte per la Campagna di Russia, un'esperienza che rimarrà fortemente impressa nella mente dell’artista, influenzandone la produzione artistica e infondendogli un amore per il cavallo, animale sempre presente nella sua vita, al quale dedicherà: dipinti, sculture e poesie. Ha illustrato varie opere letterarie: “L’Odissea”, “Libro Cuore”, “Mosé”e “La disfida di Barletta”.

EX5 7+

Stato conservazione:
Leggeri difetti al cofanetto
Disponibilità:
Si